Strategia Digitale di Successo: 6 Elementi da tenere in considerazione

strategia digitale Vicenza

Strategia Digitale: formalizzare le caratteristiche vincenti della vostra azienda

La strategia digitale è quell’attività che deve essere formalizzata prima di effettuare le scelte sul mezzo e sulle modalità della propria presenza online.
Non avere una strategia digitale nel migliore dei casi porta a non avere raggiungere i risultati, ma nella maggior parte delle volte a riscontrare effetti controproducenti rispetto i propri obiettivi ed aspettative.
Per evitare questi problemi si sono individuati 6 elementi che forniscono un percorso per creare la base di un strategia vincente.

  • Obiettivi
  • Bisogni
  • Desideri
  • Ansie
  • Aspettative
  • Resistenze

Vediamo quali sono nel dettaglio.

Obiettivi

Nei manuali di management quando si parla degli obiettivi, si intendono quelli che l’azienda si prefigge di raggiungere. Nel nostro caso, essendo concentrati nella creazione della strategia aziendale, gli obiettivi sono quelli delle persone a cui intendiamo rivolgere la nostra attenzione.
Ogni prospect possiede degli obiettivi, consci o inconsci, che lo porta a prestare attenzione e ad ascoltare le nostre attività di comunicazione.
La prima cosa da chiedersi è qual’è la motivazione che dovrebbe spingere un potenziale cliente a seguire la nostra comunicazione e diventare fan della nostra pagina social, oppure, sul fronte web, cosa desidera ottenere dal nostro sito e per quale motivo dovrebbe decidere di usarlo, scegliendolo in mezzo ad un mare di potenziali offerte.

Bisogni

I bisogni sono la parte operativa dei desideri che i nostri prospect intendono soddisfare. Maggiori sono gli obiettivi in termini qualitativi e quantitivi, maggiori sono i bisogni che andranno presi in considerazione nell’elaborazione della strategia.

Diventa quindi necessario identificare con chiarezza questi bisogni, dando loro una priorità, in modo tale da fornire informazioni e servizi corretti al loro soddisfacimento.

Un elemento che complica questa attività è che i bisogni non sempre sono espressi, ma sono latenti; influenzano i comportamenti dei prospect, senza che questo ne abbia una percezione precisa.

Un altro elemento di complicanza è il fatto che questi bisogni non sono tutti razionali, ma sempre più spesso emotivi.

Una persona può decidere di perdere peso per motivazioni salutistiche (razionali),per motivazioni di accettazione nei confronti degli altri (emotive) oppure per poter essere maggiormente attraente (emotive).

Strategia Digitale di successo

Desideri

I desideri sono il principale elemento del processo di acquisto; mentre un bisogno non si può creare artificiosamente, il desiderio può essere instillato nella mente del prospect.
Un famoso adagio americano recita” protect me from what i want”, proprio a sottolineare la forza del desiderio rispetto al bisogno .

Prendiamo ad esempio un capo moda identificando la componente bisogno, come avere l’abito corretto per una particolare occasione, e la componente desiderio, come quella di sentirsi ammirati, sicuri oppure dimostrare uno status sociale.

Individuare i desideri che muovono i nostri prospect  approfondendoli nelle loro componenti è una fase essenziale nella costruzione di una strategia digitale.

Ansie

Le ansie definiscono tutti gli ostacoli emotivi e psicologici che frenano le persone nell’ adottare la nostra proposta o nel recepire la nostra comunicazione.

Una dettagliata analisi delle ansie del prospect permette una migliore focalizzazione della strategia digitale.

Capita spesso di entrare in relazione con aziende che non intendono usare i social media per non incorrere nelle critiche pubbliche da parte dei clienti, nomn sapendo che proprio queste negatività, opportunamente gestite, sono fonte di creazione di un nuovo e più solidale rapporto con il cliente critico e scettico.

Strategia Digitale di successo

Aspettative

Le aspettative delle persone sono relative a quello che queste si attendono a priori dall’ azienda, dai suoi prodotti e dalla sua comunicazione.
Le aspettative possono essere positive, negative o neutre; queste influenzano le attività digitali in quanto forniranno una cornice entro la quale l’azienda dovrà operare, nel caso di quelle positive, oppure della sua capacità di sorprendere, rompendo questo schema preconcetto, attraverso attività di valore ma inaspettate per il prospect.

Il tono delle conversazioni nei social è un tipico esempio di come le aspettative devono essere colte dagli operatori digitali. Un cambio improvviso di tono o di contenuto nei social lascia perplessi molti dei fan aziendale, diminuendo in modo drastico le interazioni in termini di commenti e condivisioni.

Resistenze

Le resistenze sono gli ostacoli razionali posti in essere dal prospect per non farsi coinvolgere dalla proposta dell’azienda o del professionista.

Il caso tipico è quello delle assicurazioni online: queste soffrono della resistenza da parte del potenziale assicurato che il servizio, in caso di sinistro, non sia semplice come quello fornito dalle assicurazioni tradizionali.
Ed ecco che le pubblicità di questi operatori hanno iniziato a mettere in risalto come i tempi di rimborso e la soddisfazione dei clienti sia migliore rispetto a quella delle assicurazioni tradizionali.

Il digitale permette un ascolto e un approfondimento delle problematiche dei clienti, seguendo forum o servizi di Q&A come Quora o Yahoo Answer.

Author

Alessandro Petracca

Laurea in economia aziendale e in marketing - vive praticamente connesso ed è pazzescamente innamorato di internet fin dalla sua creazione.